Herbalife scandalo di marketing piramidale? Piuttosto riflesso della società USA

Herbalife scandalo di marketing piramidale? Piuttosto riflesso della società USA

Nel Febbraio del 1980 Mark Reynolds Hughes fondava Herbalife; quello che di lì a pochi anni sarebbe divenuto uno tra i più grandi colossi finanziari a livello internazionale. Un’azienda apparentemente votata a collocare sul mercato integratori alimentari, a costi inizialmente contenuti, kit da 50 o 100 dollari, per poi rivelarsi una realtà che vendeva un progetto […]

Read More
Incendio di Notre Dame ed ennesimo smacco all’arroganza francese

Incendio di Notre Dame ed ennesimo smacco all’arroganza francese

L’incendio di Notre Dame, come ogni evento più o meno catastrofico, che inevitabilmente e purtroppo talvolta può verificarsi, ha scatenato le solite comprensibili ma patetiche escalation da social. Gente che “posta” bandiere della Francia in segno di solidarietà; come quando si verificarono gli attentati del Bata Clan di Parigi nel Novembre 2015, o l’attacco alla […]

Read More
Hotel California un ever green di eccessi, paure e speranza

Hotel California un ever green di eccessi, paure e speranza

Hotel California un posto meraviglioso e dannato al contempo. Un luogo mistico, onirico e misterioso. Te ne puoi andare quando vuoi ma ne sarai sempre prigioniero. E’ al contempo l’inferno e il Paradiso. Molte sono state le interpretazioni attribuite al celebre capolavoro degli Eagles Hotel California, composto nel 1976 e appartenente all’omonimo album.      […]

Read More
Caso Diciotti: grande Salvini, ma l’Italia non è gli Stati Uniti.

Caso Diciotti: grande Salvini, ma l’Italia non è gli Stati Uniti.

Caso Diciotti; a quanto pare, ancora una volta, l’Italia non sa fare lo Stato ed il suo governo paga le conseguenze per aver esercitato la propria sovranità. L’esodo di migranti, che ormai da anni sta tormentando le nostre coste, non è un mistero né una novità, rappresenta un problema rilevante. Problema la cui soluzione necessita […]

Read More
La saga Rocky Balboa come strategia per la crescita personale

La saga Rocky Balboa come strategia per la crescita personale

La saga Rocky Balboa è forse quanto di più pedagogico l’industria cinematografica abbia mai prodotto dal giorno in cui, i fratelli Lumière, delirarono a tal punto da dare vita all’infernale “attrezzo” comunemente noto come cinepresa. Infernale perché artistico, infernale perché emozionante.  L’emozione crea attrazione, crea interesse, intrattenimento e, talvolta, fa pure riflettere. la saga Rocky […]

Read More
Scienziati Vs visionari cosa imparare da Nikola Tesla: preso in giro da Edison e “truffato” da Marconi

Scienziati Vs visionari cosa imparare da Nikola Tesla: preso in giro da Edison e “truffato” da Marconi

Quanto sia importante nella vita raggiungere i propri obiettivi non è certo cosa che va spiegata. Capire piuttosto quanto sia facile che uno scopo della vita coincida con il sogno è invece fondamentale. E’ fondamentale perché gli obiettivi ci sono per essere raggiunti, mentre i sogni ci fanno perdere di vista la realtà. Quando un […]

Read More
Progetto Venus quello che non va bene del movimento Zeitgeist

Progetto Venus quello che non va bene del movimento Zeitgeist

Progetto Venus quello che non va bene del movimento Zeitgeist. In una parola l’utopia. Potremmo dire che è piuttosto una eutopia, considerato l’aspetto nobile di voler eliminare ogni forma di conflitto e rendere tutte le risorse equamente distribuite per tutti, basando sulla loro equa ripartizione lo sviluppo dell’umanità. Peccato che il conflitto sia insito nella […]

Read More
Salvare il capitalismo ripensare il liberismo

Salvare il capitalismo ripensare il liberismo

Salvare il capitalismo non è sensato perché il capitalismo funziona e anche bene, solo che è per pochi eletti. Questa la convinzione del politologo Robert Reich segretario al lavoro nell’amministrazione Clinton e successivamente consulente di numerosi presidenti statunitensi. Salvare il capitalismo implica che in esso ci sia qualcosa di sbagliato, ma il capitalismo non è sbagliato, […]

Read More
Il governo ci controlla ma Edward Snowden resta comunque un criminale che ha tradito il proprio Paese

Il governo ci controlla ma Edward Snowden resta comunque un criminale che ha tradito il proprio Paese

Il governo ci controlla e noi ci lamentiamo, gridiamo al complottismo ma, al contempo, pretendiamo ci venga garantita la sicurezza. Molto brutto ignorare, forse per mentire a noi stessi, che la sicurezza di una nazione richieda un prezzo da pagare. Allo stesso modo di come un vip del cinema o della politica debba rinunciare a […]

Read More
Capire la crisi finanziaria risulta “La grande scommessa” della nostra generazione

Capire la crisi finanziaria risulta “La grande scommessa” della nostra generazione

Capire la crisi finanziaria è stata un’impresa ardua e, dal 2008 ad oggi, sembra essere stata al meglio sviscerata dal regista Adam McKay; statunitense di Filadelfia e premio Oscar alla miglior sceneggiatura nel 2016 per il suo film “The Big Short” (lett. “Il grande scoperto”, italianizzato in “La grande scommessa”). Un gioco, un azzardo morale ed una […]

Read More