Il lavoro nella società occidentale

Il lavoro nella società occidentale

  Nella società occidentale il lavoro poggia su alcune basi date storicamente per inoppugnabili: lavorare almeno 8 ore al giorno per cinque giorni a settimana appare, almeno in molti Paesi un dato di fatto. Bisogna essere produttivi, pena il rischio di diventare poveri. Ma è davvero così oppure le cose possono essere impostate in modo […]

Continua a leggere
Verdone e Zerocalcare, due romani che raccontano Roma

Verdone e Zerocalcare, due romani che raccontano Roma

Roma ha un ruolo centrale nel cinema e nello spettacolo in Italia, tanto che questo ha fatto sì che il Romanesco diventasse una sorta di lingua franca universamente familiare lungo la penisola. Contemporaneamente durante l’autunno 2021  due voci della romanità vissuta nel quotidiano sono sbarcate su un nuovo formato, quello delle serie in streaming su […]

Continua a leggere
Popoli antichi e identità culturale: il caso dei Celti

Popoli antichi e identità culturale: il caso dei Celti

Le civiltà antiche fanno sognare ma sono anche strumento di propaganda politica: tra questi figurano spesso i Celti, popolo alle radici d’Europa.   I Celti furono la prima grande civiltà europea: comparsi a cavallo tra il Reno e il Danubio dal II millennio avanti Cristo, nell’Età del Ferro toccano il picco di massima espansione nel V […]

Continua a leggere
Gli scacchi, gioco sulla guerra, gioco sulla vita

Gli scacchi, gioco sulla guerra, gioco sulla vita

“Se un re non capisce gli scacchi, come può governare un regno?” – Khusraw II, Sassanide 600 d.C. circa.   Un gioco universale Gli scacchi sono uno dei giochi da tavolo più noti al mondo, ma è anche molto di più, infatti viene considerato uno sport della mente. Tuttavia nella sua pratica c’è qualcosa che va […]

Continua a leggere
La via dell’economia della collettività oltre la speculazione

La via dell’economia della collettività oltre la speculazione

  “Un mio desiderio è poter applicare gli studi economici all’interesse della collettività –  spiega Federico Mancini, imprenditore agricolo e dottore in economia – nella mia famiglia c’è sempre stato quel tipo di sensibilità riguardo le questioni di interesse sociale che toccano indistintamente tutti da vicino che ho captato da subito. Il mio  lavoro è […]

Continua a leggere
Tanti auguri Colombia!

Tanti auguri Colombia!

Tra le incertezze del futuro e la crisi del presente dovuta a una politica economica scellerata e a pesantissime limitazioni   imposte  per via della pandemia da Covid-19  la repubblica sudamericana compie 211 anni.   In tutta risposta nei confronti di queste scelte governative,  recenti accadimenti, caratterizzati da coscienza civica e unità   nazionale hanno riprovato che l’indomabile […]

Continua a leggere
Intervista a Giorgia Locuratolo, professionista della voce

Intervista a Giorgia Locuratolo, professionista della voce

Il mondo di speaker e doppiatori è poco noto, Giorgia Locuratolo, bravissima interprete italiana, ne svela il funzionamento e riflette sul ruolo dei professionisti della voce anche in relazione ad altre forme d’arte. L’artista è romana ma figlia di genitori originari di diverse regioni, la mamma è modenese e il papà Giorgio, anche lui apprezzato […]

Continua a leggere
Cancel culture e cancellazione dei diritti

Cancel culture e cancellazione dei diritti

Censure e boicottaggi contro opere e dichiarazioni giudicati non in linea con dei sani principi di tolleranza e qualità sono diventati frequenti a partire dagli anni 2010. Questo fenomeno, noto come “Cancel culture”, ha cause di natura politica e delle importanti ripercussioni di tipo sociale e culturale.    Definizione e contesto   Per Cancel culture […]

Continua a leggere
Naomi Wolf: Povera Ingenua o l’ultima vera liberale della sinistra americana?

Naomi Wolf: Povera Ingenua o l’ultima vera liberale della sinistra americana?

Siamo abituati ormai da tempo a vedere il mondo Liberal reagire sempre e in un solo modo: con un pensiero uniforme ed eterodiretto, pertanto; sempre favorevole con simultanea omogeneità a tutte le istanze che fanno parte del packaging del progressismo odierno. Basti vedere come, il Green e il Gretismo, gli estremismi propugnati da LGBT, il […]

Continua a leggere